Home


    NEWS

    Il bando di concorso di ammissione alla Scuola di Specializzazione in Beni storico-artistici a.a. 2019/2020 è stato chiuso l’11 ottobre 2019.
    Lo scritto si terrà il 28 ottobre alle ore ore 9,00 presso l’aula G5 del Polo Guidotti, l’orale si terrà il 5 novembre 2019 alle ore 9,00, presso l’aula G4 del Polo Guidotti.
    Corsi a.a.  2019/2020
    Docenti a.a. 2019/2020

    Tutti i corsi della Scuola di Specializzazione sono tenuti da docenti interni e esterni di alta qualificazione scientifica e professionale. I docenti dei corsi dell’a.a. 2019/2020 (tutti di 30 ore ciascuno) sono i seguenti:

    Storia dell’arte medievale
    Modulo 1 Basi iconologiche dell’iconografia sacra toscana medievale medievale (15 ore), prof. Valerio Ascani, Università di Pisa, vedi c.v.
    Modulo 2 Rappresentazioni di Cristo nell’arte toscana medievale (15 ore), Docente esterno (in corso di affidamento).

    Storia della fotografia
    Modulo 1 Storia sociale della fotografia (14 ore), prof. Sergio Cortesini, Università di Pisa, vedi c.v.
    Modulo 2 Storia delle tecniche fotografiche antiche (9 ore), Docente esterno (in corso di affidamento),
    Modulo 3 Tecnica della fotografia analogica (7 ore), Docente esterno (in corso di affidamento).

    Diagnostica per lo studio delle opere d’arte
    dott.ssa Cecilia Frosinini
    Funzionario storico dell’arte presso l’Opificio delle Pietre Dure di Firenze, in cui è Direttore del Settore restauro pitture murali, del Settore restauro disegni e stampe, Vice-Direttore del Settore restauro dipinti mobili. Ha coordinato e partecipato a numerosi progetti di ricerca dedicati alla diagnostica e al restauro, compiendo studi, fra gli altri, su Giotto, Masolino, Masaccio, Sassetta, Piero della Francesca, Raffaello, Sebastiano del Piombo, Caravaggio.

    Procedure, metodologie e tecniche di restauro
    prof. Carlo Sassetti
    Restauratore di ampia esperienza in diversi ambiti, dalla scultura ai giardini storici all’archeologia, ha in particolare curato il decennale restauro degli affreschi della Cattedrale di Lucca. Ha svolto attività di docenza per diversi istituti, e attualmente insegna Restauro per la pittura all’Accademia di Belle Arti di Carrara. Ha già tenuto il corso Indagini, progetti, interventi sui grotteschi della Certosa di Calci alla Scuola di Specializzazione nell’a.a. 2017/2018 (vedi galleria fotografica).

    Educazione al patrimonio e didattica museale
    dott.ssa Silvia Mascheroni
    Storica dell’arte contemporanea e ricercatrice nell’ambito dell’educazione al patrimonio culturale e della didattica museale. Ha fatto parte del Gruppo di lavoro di ICOM Italia per la Carta nazionale delle professioni museali e per il Manuale delle professioni museali in Europa (2008); ed è stata coordinatrice della Commissione tematica “Educazione e mediazione” ICOM Italia. È co-ideatrice e responsabile del progetto “Patrimonio e Intercultura”. Insegna al Master “Servizi educativi del patrimonio artistico, dei musei di storia e di arti visive” dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Ha già tenuto il corso alla Scuola di Specializzazione nell’a.a. 2017/2018.

    Legislazione dei beni culturali
    prof. avv. Gian Pietro Dalli
    Avvocato specializzato nella legislazione dei beni culturali. Docente di Principi e Storia delle Tutela dei Beni Culturali nel corso di laurea triennale di Scienze dei beni culturali dell’Università di Pisa e di Legislazione dei Beni Archeologici alla Scuola di Specializzazione in Beni Archeologici di Pisa. Ha già tenuto il corso alla Scuola di Specializzazione nell’a.a. 2017/2018.

    Gestione delle imprese culturali
    prof. Michela Malvolti
    Storica dell’arte laureata in museologia. Fondatrice nel 1998 della cooperativa Promocultura di Empoli specializzata nei servizi culturali, bibliotecari, archivistici, museali e turistici. Progetta, realizza e dirige servizi di gestione, valorizzazione e promozione di musei e siti culturali. Svolge e coordina attività di formazione di operatori museali. Ha già tenuto il corso alla Scuola di Specializzazione nell’a.a. 2017/2018.

    Segnalazioni

     

     

     

     

     

     

    In occasione del convegno internazionale Retouching of Cultural Heritage, che si terrà all’Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo” il 18 e 19 ottobre 2019 , la specializzata Rita Salis terrà l’intervento The retouching in Maria Lai’s outdoor artworks: documenting Ulassai’s open-air museum, scaturito dalla sua tesi di specializzazione La vita delle opere: arte ambientale di Maria Lai a Nuoro e Ulassai, relatore prof. Antonella Gioli, che è stata discussa il 31 ottobre 2018.