Home


    NEWS

    Pubblicato il bando di concorso di ammissione alla Scuola di Specializzazione in Beni storico-artistici a.a. 2019/2020.

    Scadenza del bando 11 ottobre 2019, ore 11.00.Informazioni riguardanti la procedura d’iscrizione

     

    Bando per specializzandi e specializzati in Beni storico-artistici: Borsa di studio e approfondimento trimestrale “Studio, sviluppo e realizzazione del modello Nel\Col\Dal e di altre attività di educazione al patrimonio culturale”, scadenza ore 12.00 del 23 agosto 2019:  https://www.unipi.it/ateneo/bandi/borse/nel-col-da/index.htm

     

    Corsi a.a.  2019/2020

    Segnalazioni

    Mercoledì 3 luglio, a partire dalle ore 9, nell’Aula Magna Fratelli Pontecorvo del Polo Fibonacci, si terrà la giornata “Focus Didattica. Esperienze e progetti dell’Università di Pisa” con un programma ricco di approfondimenti, informazioni e notizie sulle iniziative dell’Ateneo nel campo della didattica.

    Programma della giornata

    Tra gli interventi della mattina, nella sezione dedicata ai progetti speciali,  verrà presentato dalla professoressa Antonella Gioli il progetto “Università Musei Pubblico: prodotti di comunicazione per il Museo Nazionale di San Matteo”.

    L’idea nata nell’ambito del corso di “Comunicazione museale” coinvolge ora un gruppo di studenti di diversi corsi triennali (Scienze dei Beni Culturali, Discipline dello Spettacolo e della Comunicazione) e magistrali (Storia delle Arti visive, dello Spettacolo e dei nuovi media), seguiti da Elena Janniello e Marina Sabatini, studentesse della Scuola di specializzazione in Beni storico-artistici e da collaboratori di MUSEIA-Laboratorio di cultura museale, tutti del Dipartimento di Civiltà e Forme del Sapere. Grazie alla collaborazione del Polo Museale della Toscana diretto da Stefano Casciu, il gruppo svilupperà e realizzerà prodotti di comunicazione relativi al Museo Nazionale di San Matteo di Pisa e alle sue straordinarie raccolte di opere d’arte del Medioevo e Rinascimento, seguiti anche dalla referente del Museo e cultore della materia “Comunicazione museale” Caterina Bay.

     

     

    Segnalazioni

    Sul portale 14-18 Documenti e immagini della Grande Guerra di ICCU- Istituto Centrale per il Catalogo Unico, nella sezione “Istituti” è stata pubblicata la presentazione dei materiali documentari e manufatti dell’Università di Pisa.

    Dal lavoro di individuazione, analisi, catalogazione e digitalizzazione dei materiali, frutto del progetto “Da Curtatone a Vittorio Veneto”: la mobilitazione dell’Ateneo di Pisa nel suo patrimonio documentale” a cura del Sistema Bibliotecario d’Ateneo e svolto dalle borsiste Francesca Mannocci e Marianna Giardina, è nata poi la tesi di specializzazione di Francesca Mannocci La vita delle opere: il Monumento ai Caduti dell’Universita di Pisa di Gigi Supino, con relatore prof. Antonella Gioli, che è stata discussa il 31 ottobre 2018.